I miei ragazzi

Mi sveglio una mattina e mi dicono che uno dei miei ragazzini più dolci, teneri, cari non c’è più. In verità ha più di trent’anni, ma conserva quel viso d’angelo di quando ne aveva quattordici e sorrideva sempre. E comunque i miei ragazzini rimangono all’età in cui li ho conosciuti per sempre, anche quando mi […]